19. Scavi nell'area della Villa di Teoderico a Galeata

€35.00

Scavi nell’area della Villa di Teoderico a Galeata

Le fasi dell’età romana

Alessia Morigi, Riccardo Villicich

----------------------------------------------------------

DETTAGLI 

Formato Dimensione Pagine Lingua Anno ISBN
LIBRO 21x29,7 240 Italiano 2017
978-88-6923-270-1

-----------------------------------------------------------

L’area archeologica della Villa di Teoderico a Galeata (FC) è uno straordinario sito pluristratificato, caratterizzato da una frequentazione di più di quindici secoli, dalla fine del VI secolo a.C. al XI-XII secolo d.C. L’Alma Mater e l’Università di Parma sono congiuntamente impegnate in un progetto di ricerca e in una ormai ventennale stagione di scavo che hanno portato a una nuova chiave di lettura dell’intera area archeologica, consentendo di inquadrarne in maniera più precisa e dettagliata le vicende storiche. Questo lavoro inaugura l’edizione degli scavi nell’area, con un focus sulla prima fase di occupazione del sito di età preromana e romana. L’indagine stratigrafica ha messo in luce una sequenza insediativa che vede, a partire dal II secolo a.C., la costruzione di un primo impianto rustico al quale si avvicenda, in una fase successiva, una grande villa urbano-rustica, sopravvissuta almeno fino agli inizi del V secolo d.C., sui resti della quale verrà edificato il “Palazzo” di Teoderico. Il volume nasce come edizione di scavo. I dati acquisiti sono poi stati ricondotti al più ampio quadro delle ville rustiche e urbano-rustiche di area emiliano-romagnola e sono stati calati nel contesto del territorio appenninico di appartenenza, in precedenza poco noto nei suoi caratteri insediativi e nella fisionomia del popolamento.

Alessia Morigi si è formata presso l’Università di Bologna. Dal 1998 è stata Ricercatrice Universitaria presso l’Università di Napoli II e dal 2004 presso l’Università di Parma, dove dal 2014 è Professore Associato di Archeologia Classica. È responsabile scientifico per il suo Ateneo del protocollo d’intesa tra le Università di Bologna e di Parma per lo scavo della Villa di Teoderico a Galeata e dirige, tra gli altri, il “Progetto S.F.E.R.A. Spazi e Forme dell’Emilia Romagna Antica”. È autrice di cinque monografie e circa sessanta contributi a stampa, per lo più rivolti alla stratificazione dell’insediamento urbano e alla sua proiezione nel territorio, con particolare riferimento alle città romane di Umbria ed Emilia Romagna antica.

Riccardo Villicich ha compiuto il proprio percorso di studi presso l’Università di Bologna, conseguendo la Laurea in Storia Antica, il Diploma di Specializzazione in Archeologia e il titolo di Dottore di Ricerca nella medesima disciplina. Sempre presso l’Ateneo bolognese è stato Assegnista di ricerca e Professore a contratto. Ha diretto lo scavo del teatro di Phoinike in Albania (Missione dell’Università di Bologna) e ha coordinato sul campo, per quasi vent’anni, gli scavi dell’Università di Bologna nell’area del “Palazzo” di Teoderico a Galeata. Dal dicembre del 2016, è Ricercatore a tempo determinato all’Università di Bologna.

Continue Shopping
Browse more Book or Bononia University Press products.