Accessing Higher Education: Widening Participation, Migration and Gendered Subjectivities

€5.00

Da Encyclopaideia n° 34, 2012, Anno XVI.

Dettagli / Details

Formati disponibili
Dimensione file
Pagine
Lingua
Protezione

pdf

1649 Kb

21

Articolo in Inglese con Abstract in Italiano

Stampa e copia non permesse

Available Format
File Size
Pages
Language
Protection

pdf

1649 Kb

21

English Article with Italian Abstract

Print and Copy not permitted



Abstract

Accedere all’istruzione post-secondaria: ampliamento della partecipazione, migrazione e genere

Penny Jane Burke - 
University of Roehampton


In quest’articolo, esploro l’ampliamento della partecipazione (WP) nell’istruzione postsecondaria, un elemento centrale delle politiche d’istruzione superiore sia a livello nazionale sia internazionale. Discutendo l’approccio alla WP che si concentra su questioni di giustizia sociale di disuguaglianza e del suo misconoscimento, esploro l’intersezione delle questioni di genere e di migrazione nella formazione della soggettività degli studenti. Nella prima parte di quest’articolo, fornisco uno sfondo e una critica alle politiche di ampliamento della partecipazione (WP), ripensandole in relazione alle complesse disuguaglianze e fatiche per l’accesso all’istruzione superiore. Sviluppo quest’argomento a partire dalle implicazioni della mancanza di attenzione, da parte delle politiche di WP, per le esperienze dei gruppi di migranti, così come riguardo alle narrazioni sulla  “crisi della mascolinità”, spesso associate alle recenti conquiste femminili nell’accesso
all’istruzione superiore. Nella parte finale di quest’articolo, vorrei richiamare la mia ricerca qualitativa, da me condotta, sugli uomini che accedono l’istruzione superiore a Londra, pBurkeer presentare un’analisi critica delle narrazioni maschili riguardanti le loro aspirazioni di genere e le loro soggettività a proposito delle loro esperienze di migrazione e partecipazione all’istruzione.

Parole chiave: Ampliamento della partecipazione – Istruzione superiore – Migrazione – Mascolinità – Neoliberismo


English Abstract

In this article, I explore widening participation (WP) in higher education, which is a central concern of higher education policy both nationally and internationally. Arguing for an approach to WP that focuses on social justice issues of inequality and misrecognition,
I explore the intersection of gender and migration in the formation of student subjectivities. In the first part of the article, I provide a background and critique of widening participation (WP) policy, rethinking this in relation to complex inequalities and struggles over access to higher education. I develop this discussion in relation to the implications of a lack of attention of WP policy to migrant groups’ experiences, as well as critiquing the “crisis of masculinity” narrative often associated with women’s recent achievements in accessing higher education. In the final section of the article, I draw on my qualitative research of men accessing higher education in London, to present a critical analysis of the men’s accounts of their gendered aspirations and subjectivities in relation to their experiences of migration and educational participation.

Keywords: Widening Participation – Higher Education – Migration – Masculinities 
– Neoliberalism

Continue Shopping
Browse more Magazine or Bononia University Press products.