Collezionismo d’arte in Romagna in età moderna

€30.00

a cura di Barbara Ghelfi e Oriana Orsi

Il volume raccoglie una serie di contributi sul tema del collezionismo privato in Romagna in età moderna e grazie allo studio di episodi significativi e vicende inedite riporta l’attenzione su un fenomeno complesso e variegato, fino ad oggi mai indagato in maniera sistematica. Il tentativo di ricostruire il tessuto delle raccolte private tra Seicento e Ottocento nasce dall’idea che anche nelle città sottoposte al governo pontificio potessero maturare le condizioni per la nascita e lo sviluppo di collezioni artistiche di rilievo; nel contempo il riemergere di inventari, carteggi, liste di oggetti d’arte ha permesso di esplorare episodi insondati e di mettere a fuoco le peculiarità delle raccolte romagnole, giungendo a nuove e originali letture.

Barbara Ghelfi è professore associato di Storia dell’Arte moderna presso l’Università di Bologna. Dopo la laurea in Lettere moderne presso l’Università di Bologna, si è specializzata in Storia dell’Arte presso la stessa Università e ha conseguito il titolo di dottore di ricerca in Storia dell’Arte all’Università degli Studi ‘G. D’Annunzio’ di Chieti-Pescara. Si occupa di temi riguardanti la pittura e la storia del collezionismo in Emilia e in Romagna nel Cinque e Seicento.

Oriana Orsi, laureata al DAMS (Arte) e specializzata in Storia dell’Arte e delle Arti Minori presso l’Università di Bologna, ha lavorato per molti anni con la Soprintendenza per i Beni Artistici e Storici di Bologna, occupandosi di catalogazione di opere d’arte, argomento sul quale ha pubblicato alcuni contributi. Dal 2004 al 2013 ha collaborato al progetto ECA (Este Court Archive) per la ricostruzione del patrimonio collezionistico degli Este. Attualmente ricopre il ruolo di esperto attività museali, presso i Musei Civici di Imola, occupandosi di cura, gestione, valorizzazione delle collezioni storico-artistiche e di iniziative espositive.

©2018

  • Pagine: 280
  • Formato: 17x24 cm
Continue Shopping
Browse more Book or BUP Digital Edition products.