Davide Peretti Poggi

€10.00

Emersi e sommersi



a cura di Eugenio Riccomini e Graziano Campanini



Un’intera infanzia passata imbrattandosi di colori a olio, ad acquarello, e poi impiastricciandosi di sostanze acriliche, fra barattoli di vernici, fra tubetti mezzo spremuti, fra pennelli consunti, spugne, stracci, spatole, frammenti di carboncino, spezzoni di sanguigna, di vecchie matite.
Fra pareti d’una casa sulle prime pendici dei colli, con un giardino volutamente rinselvatichito; e ogni stanza piena, da terra al soffitto, di dipinti spesso giganteschi, eseguiti dalla mano maestra di suo padre, un pittore che allora a tutti celava una destrezza senza eguali; non in città, o nella sua patria, ma nell’intero continente.
Che cosa mai poteva fare quel bambino, gattonando e poi barcollando e poi crescendo in quello strano mondo, unico e senza paragoni? Il padre, forse, non gli diede mai sistematiche lezioni. Ma quei quadri gli stavano attorno, e anche addosso. Erano il suo orizzonte, la sua vera finestra sul mondo, sulle cose, sugli oggetti da cui, nel vivere, siamo inconsapevolmente circondati, assediati. […]

(Eugenio Riccòmini)

Formato: cm 21 x 28


© 2012, pp. 78

Continue Shopping
Browse more Art book or Bononia University Press products.