Elementi per un’estetica del contemporaneo

€25.00

Elementi per un’estetica del contemporaneo

A cura di Giovanni Matteucci

--------------------------------------------------------

DETTAGLI 

Formato Dimensione Pagine Lingua Anno ISBN Protezione
LIBRO 17X24
184
Italiano
2018 978-88-6923-295-4 -
PDF 948KB
184
Italiano
2018
PDF-978-88-6923-295-4
Stampa non permessa, copia non permessa

--------------------------------------------------------

Questo volume si propone come strumento di orientamento entro un panorama che, come quello attuale, ha messo in crisi la concezione restrittiva dell’estetica in quanto filosofia delle belle arti. Il saggio introduttivo (L’estetica contemporanea tra teorie e pratiche) disegna un quadro delle trasformazioni che inducono ad andare al di là di tale concezione per misurarsi, invece, con la diffusione odierna dell’esteticità. Seguono schede realizzate da vari autori, dedicate alle categorie dell’estetica (bellezza, stile, piacere, autonomia, gusto, critica e interpretazione) e alle categorie dell’estetico (opera, artista, pratiche, spazio e tempo), colte alla luce di una realtà in cui hanno parte essenziale le nuove tecnologie e i fenomeni della globalizzazione. Il volume si conclude con la rassegna di pratiche e modalità espressive (dal suono all’abito, dall’immagine agli spazi di consumo, dalla narratività all’azione teatrale e al tempo libero) in cui si dispiega oggi il potenziale dell’estetico, con esempi concreti di applicazione delle categorie precedentemente esaminate. Affiora così il significato dell’estetica anche per percorsi di studio dedicati ad argomenti non filosofici, come comunicazione e nuovi media, design e architettura, moda e marketing, benessere e turismo, relazioni sociali e immaginario collettivo, organizzazione aziendale e consenso politico.

Giovanni Matteucci è professore ordinario di Estetica all’Università di Bologna. Ha pubblicato numerosi saggi ed è autore di diversi volumi, tra i quali: Il sapere estetico come prassi antropologica (Pisa 2010), L’artificio estetico. Moda e bello naturale in Simmel e Adorno (Milano 2012), Il sensibile rimosso (Milano 2015), Philosophical Perspectives on Fashion (con Stefano Marino, London 2017), Estetica della moda (Milano 2017). Ha curato l’edizione italiana di classici del pensiero contemporaneo e volumi su vari aspetti del dibattito attuale in ambito estetico. Dirige la rivista “Studi di estetica”.

SPEDIZIONE GRATUITA: consegna standard Italia entro 4-5 giorni

Continue Shopping
Browse more Book or BUP Digital Edition products.