Joannes Jacobs Bruxellensis 1575-1650

€20.00

Orefice a Bologna, fondatore del collegio dei Fiamminghi

Anna Maria Bertoli Barsotti



Joannes Jacobs è il fondatore del Collegio dei Fiamminghi a Bologna. Di questo artista, fino ad oggi, non si sapeva granché; la sua figura risultava sfocata nei contorni: quasi più appartenente ad una sorta di leggenda dai tratti imprecisi che non scolpita in una solida ricostruzione storica basata sulle fonti. Uno dei meriti di questo volume, reso possibile da un puntuale scandaglio archivistico, è quello di restituire a Joannes Jacobs il suo profilo originale e di inserirlo nella Bologna del suo tempo. Ne esce un quadro vivacissimo, nel quale l’orefice proveniente da Bruxelles occupa un ruolo di primo piano: sia nella vita economica della città felsinea, sia nell’intrecciarsi – sotto l’ombra amica dei portici – del pulsare, a cavallo dei secoli XVI e XVII, della vita culturale ed artistica di una delle capitali riconosciute della cultura europea.

dalla prefazione di Andrea Zanotti

Anna Maria Bertoli Barsotti, storica dell’arte, si è specializzata in argenteria sacra e arti minori all’Università di Bologna. Ha pubblicato saggi sulla ceroplastica bolognese, gli archivi storici fotografici, le stampe devozionali e la suppellettile ecclesiastica. Lavora presso l’Ufficio Beni culturali della Curia Arcivescovile di Bologna.

Formato: 17 x 24


© 2014, pp. 128

Continue Shopping
Browse more Art book or Bononia University Press products.