La valutazione delle professionalità, di Damiano Previtali

€5.00

Da Encyclopaideia n° 30, 2011, Anno XV.

Dettagli / Details

Formati disponibili
Dimensione file
Pagine
Lingua
Protezione

pdf

1666 Kb

13

Articolo in Italiano con Abstract in Inglese

Stampa e copia non permesse

Available Format
File Size
Pages
Language
Protection

pdf

1666 Kb

13

Italian Article with English Abstract

Print and Copy not permitted

Abstract

Damiano Previtali

INVALSI – Frascati, Roma

È comune convincimento che la qualità vera della scuola sia determinata dalle risorse professionali e la loro valorizzazione risulti strategica per lo sviluppo del servizio. Tutti individuano nella valutazione la leva di riferimento per la promozione della scuola, ma sta di fatto che, ad oggi, le professionalità nella scuola italiana non hanno ancora conosciuto un sistema di valutazione e in realtà non hanno nemmeno notizie affidabili sul quadro di riferimento attraverso cui si determinerà. Manca una chiarezza di fondo

sugli obiettivi, gli oggetti, i metodi, i riscontri premiali di retribuzione e di carriera, aspetti su cui non risultano definizioni ed accordi condivisi.

Parole chiave: Professionalità – Merito – Qualità – Modelli – Valutazione Dirigenti

English Abstract

It is a common idea that the real quality of school is delineated by professional resources and their improvement is strategic for school’s development. Everyone sees evaluation as point of reference for school’s promotion but to this day within Italian school system, professional skills are not under evaluation. Moreover, there is not a debate about how evaluation will be performed. What is lacking is a clarity about objectives, subjects, methods and possible long-service bonuses or productivity bonuses: about all these aspects there are not shared definitions and general agreements.

Keywords: Professional Skills – Meritocracy – Quality – Models – Principals’ Evaluation


Continue Shopping
Browse more Magazine or Bononia University Press products.